Cookie Consent by PrivacyPolicies.com
search slide
search slide
pages bottom

CON LA MINDFULNESS IL CERVELLO CAMBIA

CON LA MINDFULNESS IL CERVELLO CAMBIA

La mindfulness cambia il cervello. E noi con lui.
Quando un individuo è sotto stress, diminuisce l’attività nella corteccia pre-frontale del cervello, zona responsabile del pensiero cosciente e della pianificazione.
Contemporaneamente, aumenta l’attività nell’amigdala, ipotalamo e corteccia cingolata anteriore, regioni che si attivano rapidamente risposta allo stress e ad emozioni intense.
La mindfulness praticata con costanza inverte questo funzionamento anche se le condizioni di stress permangono: aumenta l’attività pre-frontale, cioè aumenta la capacità gestire efficacemente le situazioni, e diminuisce la reattività dell’amigdala, cioè riduce la risposta emotiva eccessiva.

(studio pubblicato su Current Directions in Psychological Science)