Glossario: Disturbo PSICOSOMATICO

Compresenza di sintomi psicologici e corporei legato da uno stesso significato.
Quando un conflitto, un trauma o una sofferenza psichica non riesce a essere elaborata a livello mentale o espressa a parole, è possibile che sia il corpo a farsi carico di ciò, scaricando la problematica su un organo o un apparato e generando, appunto, una somatizzazione.
Spesso il paziente lamenta dolore e fastidi nonostante gli esami clinici non facciano emergere elementi allarmanti dal punto di vista medico.
Il disturbo psicosomatico può colpire organi e apparati differenti a seconda del “significato” che l’inconscio vuole comunicare.
Il disturbo psicosomatico, con il dolore fisico e la sofferenza emotiva che porta con sè, non va cacciato o eliminato ma va compreso, decodoficato ed elaborato affinchè possa liberare l’energia bloccata nel corpo e restituire al soggetto nuova pienezza di vita e nuova consapevolezza.
E’ possibile arrivare a questo con strumenti clinici specifici dell’orientamento psico-corporeo.

Chiedi info o un colloquio di valutazione a psico@nicolettatravaini.it

Sorry, the comment form is closed at this time.